IN CAMMINO CON MARIA: 25 – 27 aprile 2024. Per la terza volta ci regaliamo la possibilità di un pellegrinaggio a piedi, con il sapore autentico dei pellegrinaggi di un tempo. Quest’anno la meta è la Basilica di Sant’Apollinare in Classe, che ci ricorda l’origine della fede nella nostra regione. Come ampiamente ricordato nella documentazione allegata, in questo particolare pellegrinaggio non mancano le difficoltà: chi si iscrive ne deve essere ben consapevole.

Download “Locandina in Cammino con Maria 2024”

LocandinaInCammino_2024.pdf – Scaricato 246 volte – 266,41 KB

Download “Programma in Cammino con Maria 2024”

ProgrammaInCammino_2024.pdf – Scaricato 261 volte – 523,71 KB

 

 

 

 

CARAVAGGIO – SOTTO IL MONTE : 13 – 14 aprile 2024. Sotto il Monte è il paese che il 25 novembre 1881 diede i natali a San Giovanni XXIII. Viene definito un Santuario a cielo aperto per la presenza diffusa di luoghi simbolo per la vita del Santo pontefice, come la casa natale, la chiesetta in cui fu battezzato, il Giardino della Pace, la residenza estiva di Ca’ Maitino e il santuario della Madonna delle Caneve per cui nutrì grande devozione.  L’origine del Santuario Santa Maria della Fonte a Caravaggio è dovuta all’apparizione della Vergine a una giovane contadina di Caravaggio, Giannetta de’ Vacchi, che il 26 Maggio 1432 si era recata al prato Mazzolengo a falciare l’erba per gli animali. Secondo la tradizione, Giannetta era sposa di un uomo violento, che spesso la maltrattava. Alle ore 17 di quella sera le apparve la Vergine che non solo ebbe per lei parole di pace e consolazione, ma, soprattutto, la incaricò di recare un messaggio di penitenza per i suoi compaesani e un invito a far costruire una chiesa sul luogo in cui apparve.

Download “Locandina Caravaggio 2024”

Locandina-caravaggio_2024.pdf – Scaricato 179 volte – 2,17 MB

Download “Note aggiuntive Caravaggio 2024”

Note-caravaggio_2024.pdf – Scaricato 138 volte – 258,59 KB

 

 

 

 

LORETO: 18 – 19 MAGGIO 2024. In occasione della solennità della Pentecoste. Un luogo simbolo della Cristianità che custodisce al suo interno la Santa Casa di Nazareth in cui nacque Maria; un luogo sacro, definito da Giovanni Paolo II il “vero cuore mariano della cristianità”. Il santuario è stato per secoli ed è ancora oggi uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti del mondo cattolico. È stato visitato da circa 200 santi e beati, e da numerosi Papi.

 

 

Download “locandina Loreto 2024”

locandina_LORETO24.pdf – Scaricato 64 volte – 1,85 MB

Download “programma Loreto 2024”

programma_LORETO24.pdf – Scaricato 58 volte – 237,19 KB

 

 

FATIMA : 18 – 23 OTTOBRE 2024. Il messaggio di Fatima è la speranza, significa convertirsi e avvicinarsi sempre più a Dio e ai fratelli. Senza la speranza non si può vivere. A Fatima la Madonna ha detto invece che la vita con Gesù è una vita veramente vissuta, libera, e la si affronta con gioia e con entusiasmo. La Beata Vergine disse loro di essere stata mandata da Dio con un messaggio per ogni uomo, il cosiddetto “segreto”. Sei apparizioni in tutto alla “Cova D’Iria” che ebbero il dono di anticipare la storia di un secolo: l’arrivo del comunismo, la seconda guerra mondiale, l’attentato al Santo Padre Giovanni Paolo II, la deriva dell’ateismo moderno. A preparare i tre pastorelli a ricevere il messaggio della Beata Vergine Maria fu, tra l’aprile e l’ottobre del 1916, l’Angelo della Pace che dimostrò loro il modo in cui tutti dovremmo pregare, con fervore, attenzione e compostezza, e il rispetto che dovremmo mostrare a Dio durante la preghiera. Elemento centrale del messaggio di Fatima è la devozione al Cuore Immacolato di Maria, proprio Lei che, nell’ultima apparizione del 19 agosto, chiese che venisse costruita in quel luogo una cappella in suo onore. Negli istanti successivi avvenne un fenomeno molto particolare che fu chiamato “miracolo del sole”: i presenti, senza difficoltà, riuscirono a osservare il sole che roteava su se stesso divenendo multicolore. Da allora Fatima si trasformò in un luogo di preghiera diventando uno dei più importanti Santuari Mariani del mondo.

Download “Locandina Fatima 2024”

locandina_fatima_2024.pdf – Scaricato 161 volte – 590,61 KB

Download “Note Integrative Fatima 2024”

NOTE-INTEGRATIVE-FATIMA_2024.pdf – Scaricato 173 volte – 233,13 KB

Pellegrinaggio a Loreto 18-19 maggio

Pellegrinaggio a Loreto 18-19 maggio

7 Marzo 2024 - In occasione della solennità della Pentecoste. Un luogo simbolo della Cristianità che custodisce al suo interno la Santa Casa di Nazareth in cui nacque Maria; un luogo sacro, definito da

Scopri di più

STAGIONE PELLEGRINAGGI 2024

STAGIONE PELLEGRINAGGI 2024

16 Gennaio 2024 - Nuova stagione dei pellegrinaggi: Lourdes, Loreto, Caravaggio e Sotto il Monte, In cammino con Maria, Madonna della Guardia -Genova, Dolomitalsi (Asiago), La Verna, Fatima, Siracusa, Roma La Sezione Emiliano Romagnola

Scopri di più

La Verna: 28-30 luglio 2023

La Verna: 28-30 luglio 2023

2 Agosto 2023 - Un esperienza di servizio alla Chiesa dei ‘Poveri’.  Questo è stato il pellegrinaggio che dal 28 al 30 Luglio 2023 abbiamo vissuto a ‘La Verna’ nei luoghi di san Francesco

Scopri di più

STAGIONE PELLEGRINAGGI 2023

STAGIONE PELLEGRINAGGI 2023

14 Febbraio 2023 - Nuova stagione dei pellegrinaggi: Lourdes, Loreto, San Giovanni Rotondo, Collevalenza, Madonna del Sasso, La Verna, Pompei e Roma.  La Sezione Emiliano Romagnola  ha programmato la nuova stagione 2023 che accompagnerà

Scopri di più

Lourdes Immacolata 2022

Lourdes Immacolata 2022

05 Dicembre 2022 - Pellegrinaggio dell'Immacolata a Lourdes in pullman dal 05 al 10 dicembre 2022. Anche quest’anno l’Unitalsi organizza il Pellegrinaggio Regionale a Lourdes in occasione della Festa dell'Immacolata. Maggiori dettagli presso la

Scopri di più